News ed eventi

tutte le news

RETRORUNNING: LA SQUADRA PADOVANA DECISIVA AI CAMPIONATI DEL MONDO DI ESSEN

Retrorunning: la squadra padovana decisiva ai campionati del mondo di essen

La nazionale italiana di Retrorunning torna dai Campionati del Mondo di Essen, svoltisi dal 14 al 17 luglio scorsi, come seconda nazione classificata, aggiudicandosi ben 33 medaglie, di cui 14 d'oro, 12 d'argento e 7 di bronzo.

 

A comporre la nazionale italiana 5 atleti della squadra Retrorunning.eu di Albignasego, ASD associata all’AICS di Padova, che si sono aggiudicati ben 12 delle 33 medaglie conquistate dall’Italia.
A salire per 3 volte sul gradino più alto del podio, con 1 oro nelle gare individuali, essendo stata la più veloce negli 800, per la categoria Master2, la bandiera del gruppo Carla Caregnato, che ha anche conquistato 2 ori nelle staffette 4 x 100 e 4 x 400 mt. , oltre all’argento nei 3.000 e nei 1.500 mt.  Il compagno di squadra, nonché presidente dell’Associazione, Dario Vettorato, ha conquistato l’argento nella prova dei 1.500 mt, il bronzo in quella degli 800 mt. ed il 4 posto nella prova dei 100 mt. Altri 2 argenti con la staffetta 4 x 100, e 4 x 400 sempre per la categoria master2.  Giorgio Calore, altro atleta del team padovano, master2, nelle gare individuali, 200, 400 ed 800 mt., è rimasto ai piedi del podio, mentre ha contribuito con la sua frazione alla conquista dell’argento nella 4 x 100. Il veronese Alberto Spillari, che da circa 2 anni gareggia con la squadra del Retrorunning.eu, nella categoria assoluti, ha conquistato il bronzo nei 400 mt. e negli 800 mt. oltre a quello nella staffetta 4 x 100 mt., mentre Alberto Venturelli modenese di Vignola, ha contribuito alla conquista del bronzo nella 4 x100 mt., sempre per la categoria assoluti.  

Allegata la foto di Dario e Carla con le medaglie